|
 | 
Corsi
 | 
Esami
 | 
 | 
 | 
Home
Chi siamo
Dove siamo
Contatti
Reparto
Laboratorio
Medicina dei viaggi
Corsi e Congressi
Ricerca
Pubblicazioni
Cooperazione
Links utili
Gioca con noi
Mappa sito

______RESEARCH & PUBLICATIONS______

_____RICERCA & PUBBLICAZIONI_____

L’attività di ricerca del Centro per le Malattie Tropicali è incentrata prima di tutto sulle patologie più frequentemente trattate nel centro e quelle che più caratterizzano la medicina tropicale, dei viaggi e delle migrazioni. Nel corso degli ultimi dieci anni di attività, il CMT si è caratterizzato per un’attività di ricerca in gran parte traslazionale, clinica ed epidemiologica su differenti ambiti, che ha permesso di produrre un interessante numero di pubblicazioni su riviste internazionali (aree di ricerca). Qui vengono presentate le pubblicazioni uscite su riviste indicizzate in PubMed, divise per argomento di interesse. Di molti lavori sono disponibili i files "full text".
ATTIVITA' DI RICERCA
-Indice-

 
 
NELL’AMBITO DELLA MALATTIA DI CHAGAS


SU MALATTIE "DIMENTICATE" E MIGRAZIONE
 
NELL’AMBITO DEL PROGETTO EUROPEO COHEMI
 RICERCA NELL’AMBITO DELLA STRONGILOIDIASI
Il Centro per le Malattie Tropicali è promotore e coordinatore di studi multicentrici atti a migliorare la conoscenza di diversi aspetti di questa malattia:

Studio osservazionale: rischio di strongiloidiasi in soggetti autoctoni ed immigrati, con e senza eosinofilia.
Studio approvato e finanziato dal Ministero della Salute, in collaborazione con altri centri in Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Lombardia. Lo scopo è delineare la prevalenza della strongiloidiasi in italiani nati prima del 1951 ed in immigrati maggiorenni, ed analizzare l’associazione della parassitosi con il livello di eosinofili (un sottoinsieme di globuli bianchi).

Comparison of diagnostic accuracy of three serodiagnostic tests for Strongyloidiasis.
Studio condotto in collaborazione con l’Università di Salta (Argentina) ed il National Institute of Health di Bethesda (USA). Le metodiche “classiche” di diagnosi dei parassiti (esame microscopico diretto e coprocoltura) hanno scarsa sensibilità nei confronti di Strongyloides. Sono stati quindi sviluppati altri metodi di laboratorio che si basano sulla ricerca degli anticorpi (sierologia). Questo studio  è mirato a confrontare tra loro diverse metodiche sierologiche per la diagnosi di strongiloidiasi, e definire la loro accuratezza nei confronti di microscopia e coprocoltura.
STRONG TREAT 1 to 4: Randomized, Open-label, Multi Centre Phase III Clinical Trial on Multiple versus Single Dose of Ivermectin for the Treatment of Strongyloidiasis.
E’ stato dimostrato da diversi studi che il farmaco migliore per il trattamento della strongiloidiasi è l’ivermectina. Sono però state osservate recidive dell’infezione dopo trattamento con il dosaggio ritenuto “standard”. Scopo di questo studio, multicentrico internazionale (condotto in diversi paesi di Europa ed America Latina) è confrontare due diverse posologie del farmaco ivermectina per il trattamento della strongiloidiasi, per capire se esiste una differenza di efficacia tra una singola dose e dosi ripetute. Questo studio è registrato su Clinical Trials, database internazionale di studi clinici.

Pubblicazioni sulla strongiloidiasi
 RICERCA NELL’AMBITO DELLA MALATTIA DI CHAGAS
Pubblicazioni sulla malattia di Chagas
 RICERCA SU MALATTIE “DIMENTICATE” (NTDs) E MIGRAZIONE

Questo progetto è stato approvato ed è finanziato dal Ministero della Salute, in collaborazione con altri centri di cinque regioni italiane e consiste in uno studio epidemiologico relativo alla stima di patologie infettive neglette nella popolazione immigrata in 5 regioni italiane (Veneto, Lombardia, Toscana, Emilia Romagna e Lazio).
 RICERCA NELL’AMBITO DEL PROGETTO EUROPEO COHEMI

Questo progetto è supportato dalla Commissione Europea (7th Framework Programme), ed è un network di centri europei e sudamericani che si propone di studiare aspetti riguardanti la salute degli immigrati latino americani in Europa. Si compone di diversi “Workpackage” (WP), ognuno inerente ad un’attività specifica. Il Centro per le Malattie Tropicali coordina il WP7 (“Development of shared procedures and policies suggestions”) e collabora al WP3, che riguarda le malattie tropicali neglette (in particolare occupandosi di malattia di Chagas e strongiloidiasi).
Home
Centro per le Malattie Tropicali e Servizio autonomo di Epidemiologia e Laboratorio per le Malattie Tropicali. Mail: segreteria.malattietropicali@sacrocuore.it
Ospedale classificato ed equiparato Sacro Cuore - Don Calabria Via don A. Sempreboni, 5 - 37024 Negrar, Verona (Italy)
P.IVA 00280090234 - Work tel. (+39) 045 6013111 - fax (+39) 045 7500480 - pronto soccorso 045 6013222 - EMERGENZE: 118
created by Studio JPasoCom - powered by JPasoPage